Notizie

UE: Da Re, Commissione Europea assicuri tutela IGP da parte di Paesi Terzi per scongiurare rischio frodi

Da 12 Gennaio 2021No Comments
Da Re

“Ho appena depositato un’interrogazione affinché l’Europa protegga ed assicuri protezione alle nostre IGP nel Paesi Terzi. GIview, il nuovo database di ricerca sulle indicazioni geografiche protette a livello di Unione Europea, offre un unico punto di ingresso per i dati sulle indicazioni geografiche registrate nell’UE ed è destinato a fornire informazioni ai consumatori, produttori e professionisti della proprietà intellettuale. Questo strumento contiene anche informazioni dettagliate sulle indicazioni geografiche non comunitarie protette a livello dell’Unione da accordi bilaterali e multilaterali, nonché sulle indicazioni comunitarie protette nei Paesi terzi. Considerato che le industrie ad alta intensità di diritti di indicazione geografica sostengono quasi 400.000 posti di lavoro nell’UE e contribuiscono con oltre 20 miliardi di euro al PIL dell’UE, è assolutamente fondamentale che la Commissione Europea intervenga affinché i Paesi Terzi applichino controlli efficaci a tutela delle indicazioni geografiche protette incluse nel database e si attivi per monitorare ed assicurare il rispetto delle informazioni contenute nel database per evitare contraffazioni e frodi”.

Così l’eurodeputato veneto della Lega Gianantonio Da Re.